Archivi del mese: novembre 2015

le-solitudini-dell-anima

Sono tante le solitudini dell’anima

Il racconto è un genere troppo spesso sottovalutato. Il solito esempio è quello di Raymond Carver che li usò per descriverci magistralmente la società americana. Maurizio de Giovanni li usa per portarci all’interno dell’anima, fin nelle sue viscere, nella morte e nella sofferenza. In fondo è un classico della letteratura popolare ed in particolare di quella tradizione meridionale e napoletana in cui l’autore ha il suo background. Continua a leggere »

Pubblicato il venerdì 13 novembre 2015 - 14:13
 
Lascia un commento | 13.11.2015