Archivi del mese: marzo 2015

Luglikindle

Scritti con il sangue

C’è ancora spazio in questi tempi moderni per una raccolta di racconti? Sì, c’è ancora, e Francesco G. Lugli lo riempie con le sue storie ai confini della realtà che spaziano dai fumetti della Marvel agli zombie ed ai vampiri. “Scritti con il sangue” è letteratura pop nel senso nobile. Una dopo l’altra si alternano le avventure americane di un ambiente immaginario che ci ricorda le serie televisive dell’orrore che arrivano da oltreoceano sui nostri schermi. Continua a leggere »

Pubblicato il lunedì 9 marzo 2015 - 09:53
 
Lascia un commento | 9.03.2015
gliannialcontrario

Gli anni al contrario

Il settantasette. Anno potente, creativo, violento. Questo mi ha sempre evocato l’anno sacro per eccellenza, per noi che siamo spersi in ammassi d’anni indefiniti, arrivati sempre dopo. Ricordo l’emozione acida nel leggere il libro di Franceschini “Mara, Renato ed io”. All’epoca stavo sempre a sinistra di qualcosa. Quando poi in fondo era il desiderio di stare coi deboli, gli afflitti dell’universo, quelli che non ce la facevano mai; non avevo mica voglia di menare il prossimo, o sfasciare vetrine né trollare negli anni a venire sui social. Non capivo niente. Continua a leggere »

Pubblicato il lunedì 2 marzo 2015 - 11:43
 
Lascia un commento | 2.03.2015