Archivi del mese: luglio 2014

adriano

Memorie di Adriano

Da onesto studente classico Memorie di Adriano è la versione di latino che avrei sempre voluto tradurre (strano a dirsi, ma è così). Composto con una perizia ed un’immedesimazione storiografica senza precedenti  il romanzo di Marguerite Yourcenar (progettato, abbandonato e ripreso nell’arco di tutta la sua vita) racchiude la biografia di Adriano, catturandone, senza ombre, il riflesso leggendario fatto tanto delle sue azioni quanto delle sue doti morali e artistiche: il vallum in Gran Bretagna, l’opera di pacificazione in  Medio Oriente, l’amore mai sopito per la cultura ellenica. Continua a leggere »

Pubblicato il mercoledì 30 luglio 2014 - 11:49
 
Lascia un commento | 30.07.2014
interno_argentino

Interno argentino

A volte nella vita accadono cose che ne cambiano repentinamente il corso, ma noi, chiusi nel nostro presente, non possiamo esserne consapevoli.

Quando Nico riceve una lettera dell’avvocato Espinoza da Buenos Aires, lettera che annuncia la morte del medico Ibarra Medina, l’ultimo inquilino dell’appartamento al numero 16 di calle Eduardo Costa di cui è proprietario, è incerto sul da farsi. Affittarlo ancora, venderlo o lasciarlo marcire nell’abbandono? Non c’è un perché ma  nessuna delle tre possibilità gli sembra quella giusta. Le esclude una per una e così decide di tornare per qualche tempo a Buenos Aires, in quella casa dove, giornalista e scrittore, ha trascorso diversi anni della sua vita. Continua a leggere »

Pubblicato il mercoledì 30 luglio 2014 - 11:30
 
Lascia un commento | 30.07.2014