iStock_000002305759Medium

Una promozione al giorno..

Con “la leggerezza e lo sguardo divertito e acuto che la contraddistinguono da sempre”, Sophie Kinsella va dritta al cuore dei rapporti affettivi. Ma è con il fiuto di chi ha una laurea in economia che Madeleine Wickham è diventata la regina del chick lit ed è arrivata a scrivere best seller internazionali. Ormai lo sanno tutti che Sophie Kinsella e Madeleine Wickham, oltre a essere due ragazze alla moda, sono la stessa persona. Ma se ti fai chiamare Sophie Kinsella e diventi famosa per il ciclo I love shopping (da quello per la sposa a quello per il baby) e poi recuperi dal cassetto i romanzi che hai scritto col tuo vero nome quando eri ancora la giovane Madeleine Wickham, hai fatto bingo. Anche in digitale.

E quindi non c’è da stupirsi se trovi nella quasi totalità delle classifiche degli ebookstore – da Ibs a Bol, passando per Amazon e MediaWord – non solo l’ultimo romanzo (in ordine di pubblicazione in Italia) Una ragazza da sposare, ma anche tutti gli altri della serie. Se poi tutto il catalogo è in offerta, allora i titoli vanno via come le ciliegie. E non c’è Gramellini o “Effetto Fazio” che tenga.

A conferma che gli italiani preferiscono la narrativa. Almeno quel 61% di lettori che da gennaio a dicembre 2011 hanno acquistato libri. Dati che emergono dalla ricerca L’Italia dei libri, condotta da Nielsen e commissionata dal Centro Per il Libro e la Lettura, presieduto da Gian Arturo Ferrari. Una ricerca esauriente che però ha evidenziato una dato preoccupante: il mercato librario nel 2011 ha perso il 10% di acquirenti (15, 3 milioni di persone che hanno acquistato almeno un libro nel 2010, non hanno acquistato nemmeno quello, nel 2011) e la spesa complessiva in libri è stata il 20% in meno dell’anno prima. Il mercato dei libri digitali continua a fare numeri bassini: sono l’1,1% (ossia 567mila) gli acquirenti di ebook e il 2,3% (1,1 milione) i lettori di libri digitali.

I lettori e gli acquirenti preferiscono leggere autori italiani, anche se in digitale i romanzi stranieri pare vendano abbastanza. Merito sicuramente della miriade di offerte last minute e day deal proposti dagli editori. L’ultimo, in ordine di tempo, quello di Rizzoli che lo scorso martedì ha messo in vendita La mano tagliata, l’ultimo thriller della coppia Lincoln-Child a €1.99 (a fronte dei € 13.99 iniziali). Un successone. Primo su Bookrepublic e Ebokizzati presente su MediaWord, Bol e Amazon.

Premiante anche la strategia promozionale adottata da Marsilio. Il download gratuito de Il cibo frugale di PecoraNera, l’ebook (in .pdf) che esalta la riscoperta dei cibi semplici e naturali scritto dal giovane contadino-filosofo Devis Bonanni, ha fatto da traino alla vendita del libro. L’ebook PecoraNera. Un ragazzo che ha scelto di vivere nella natura è entrato nelle classifiche di Libreria Rizzoli, Bookrepublic e Ebookizzati.

E mentre nuove emozionanti promozioni e collane attendono i lettori digitali, il mondo dei libri saluta Antonio Tabucchi, narratore dell’animo, “acerrimo amico della vita” (secondo la definizione di Ernesto Ferrero).

“La filosofia sembra che si occupi solo della verità, ma forse dice solo fantasie, e la letteratura sembra che si occupi solo di fantasie, ma forse dice la verità. (A. Tabucchi, Sostiene Pereira, 1994)

a cura di Francesca Colletti

 

Pubblicato il lunedì 26 marzo 2012 - 17:09
 
Lascia un commento | 26.03.2012

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*



*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>