paulina2

Paulina

La storia di una clandestina albanese strappata alla miseria delle sue origini per essere proiettata in un opulento paese occidentale imbarbarito dalla televisione commerciale e dal malcostume: l’Italia. Svegliata nel cuore della notte, ad appena dieci anni viene costretta a mettersi in viaggio, schiacciata insieme a centocinquanta passeggeri in una « carretta del mare », ex peschereccio che riforniva di aragoste, triglie, granchi di scoglio e pesce spada i ristoranti della costa.« Strattonata come un bagaglio che si è costretti a portare con sé », approda così nelle coste italiane. Nessun progetto di sfruttamento vero e proprio coinvolge la bambina, solo una serie di episodi di umana degradazione e la sua incapacità di giudizio faranno di lei una baby prostituta pronta ad assecondare passioni malate di uomini perversi privi di inibizioni morali. L’amicizia con una bambina della sua età risveglierà i ricordi infantili di quando era amata dai suoi genitori.

La sua coscienza la guiderà a formarsi una propria personalità senza però riuscire a risparmiarle le conseguenze più terribili del crimine di cui è vittima. Un piccolo imprenditore, « i suoi amici vestiti di grigio » e un uomo politico all’apice della sua carriera concorrono in modo diverso a far precipitare Paulina nell’abisso, da cui tuttavia riemergerà grazie alla sua intelligenza e con l’aiuto di una parte di umanità non ancora corrotta.

Una storia di pedofilia e prostituzione, raccontata conestrema delicatezza, che rimanda come in uno specchio ai fatti di cronaca di questi ultimi mesi.

Giovanna Betto, nata a Palermo nel 1966, vive in provincia di Messina dove insegna lingua italiana agli stranieri. Questo lavoro la porta a stretto contatto con il mondo degli immigrati e delle loro vicissitudini. Dall’osservazione dei suoi giovani allievi, nasce la storia di Paulina che, pur essendo immaginaria, attinge dalle loro vite. Giornalista pubblicista, collabora con quotidiani, agenzie di stampa e televisioni private occupandosi di cronaca e arte del territorio nella sua regione

Pubblicato il lunedì 12 dicembre 2011 - 12:54
 
Lascia un commento | 12.12.2011

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*



*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>