Archivi del mese: dicembre 2011

open

Open di Andre Agassi

È la vita sportiva ma soprattutto personale del campione di tennis americano Andre Agassi. Scritto amabilmente da un giornalista connazionale, ci conduce tra i vizi e le virtù della persona e soprattutto ci racconta delle sue debolezze, delle sue paure e delle sue insicurezze, che hanno rischiato di minare seriamente la sua carriera. Campione contro la sua volontà per ossessivo volere del padre padrone, il re del gossip e delle copertine patinate dei magazine internazionali si spoglia degli stereotipi impostigli dallo showbiz, per mostrarci il suo lato più umano. Continua a leggere »

Pubblicato il venerdì 30 dicembre 2011 - 15:48
 
Lascia un commento | 30.12.2011
kkkg

“Il Processo” di Franz Kafka

In questi giorni ho deciso di rileggere “Il Processo” di Franz Kafka. Perché proprio ora, dopo parecchi anni dalla prima lettura? Non penso ci sia un motivo chiaro e specifico ma, forse, il clima cupo che ci circonda e ci sovrasta in questo periodo sta evocando in me le stesse sensazioni angosciose che mi aveva suscitato allora la lettura di questo libro. Mi viene spontaneo pensare che ognuno di noi, oggi, si possa sentire un po’ come Josef  K: impotente contro un mondo ostile di cui è incapace di comprendere logiche e meccanismi. Continua a leggere »

Pubblicato il giovedì 29 dicembre 2011 - 18:01
 
Lascia un commento | 29.12.2011
private

“Private” di James Patterson

Personalmente ritengo James Patterson, da solo o, come in questo caso, in coppia con Maxine Paetro, il re della letteratura “da vacanza”. Capitoli brevi, personaggi adeguatamente eroici ma con un lato oscuro oppure cattivi-cattivissimi, trame avvincenti ma non esageratamente complesse, lieto fine dopo adeguate tribolazioni, insomma, niente di meglio per una sana e divertente lettura durante i periodi di pausa, invernale od estiva che sia. Continua a leggere »

Pubblicato il giovedì 29 dicembre 2011 - 12:39
 
Lascia un commento | 29.12.2011
cop_ConcertoperPoetaeOrchestra

Concerto per Poeta e Orchestra

Concerto per Poeta e Orchestra (Il Filo editore) è una raccolta colma di musica, colori, visioni e amore. L’autore, Nicola De Cristofaro, ha strutturato il libro in sei sezioni: Preludio, Primo Movimento Tempestoso, Secondo Movimento Andante, Terzo Movimento Moderato e Fuga, che spiegano non solo il titolo, ma anche la matrice, una fonte d’ispirazione costante e straordinariamente fertile: la musica appunto. C’è sicuramente altresì “la” donna in queste pagine, un femminile dai tratti sfumati che pure l’autore chiama per nome con imprudenti acrostici. Continua a leggere »

Pubblicato il mercoledì 28 dicembre 2011 - 18:41
 
Lascia un commento | 28.12.2011
Layout 1

Un bancario scomodo

Una banale ispezione porta alla luce l’esistenza di una truffa da milioni di euro ai danni di una banca locale. Approfondite verifiche delineano un quadro preciso dell’accaduto e il suicidio di una persona coinvolta sembra confermare tali conclusioni.
Questione conclusa? Continua a leggere »

Pubblicato il mercoledì 28 dicembre 2011 - 18:30
 
Lascia un commento | 28.12.2011
copertina_2011

Una certezza per l’esistenza: il libro del Meeting 2011 nelle principali librerie italiane e online

In un tempo segnato da profonde incertezze e da eventi burrascosi, come può un uomo essere saldo?  E quali sono le certezze senza le quali non si può vivere? Di cosa abbiamo bisogno? Qual è l’antidoto contro la crisi, l’incertezza, i conflitti? Abbiamo bisogno di una certezza per l’esistenza, di qualcosa di sicuro senza la quale il vivere stesso sarebbe inaccettabile. Le risposte le troverete nel libro “Una certezza per l’esistenza” a cura di Emanuela Belloni e Alberto Savorana, edito da Bur.  Il volume raccoglie alcuni dei contributi che hanno segnato il percorso culturale della XXXII edizione del Meeting per l’amicizia fra i popoli che si è svolto a Rimini ad agosto e che, come ogni anno, rappresenta il crocevia di testimonianze ed esperienze, unico nel panorama culturale del nostro Paese. Continua a leggere »

Pubblicato il giovedì 22 dicembre 2011 - 19:10
 
Lascia un commento | 22.12.2011
un-natale-in-holmes-copertina-luci_1

Un Natale in Holmes

È mai passato di moda Sherlock Holmes? Di certo, i recenti due film di Guy Ritchie hanno contribuito a ringiovanire la visione che abbiamo del detective di Conan Doyle.  In concomitanza con il Natale, e l’uscita del film  Sherlock Holmes – Gioco di ombre, la Gargoyle Books ha proposto un’antologia di 14 racconti natalizi che permettono al lettore di passare qualche ora in compagnia della mente del  genio di baker Street. Continua a leggere »

Pubblicato il giovedì 22 dicembre 2011 - 11:04
 
Lascia un commento | 22.12.2011
bonny)

Bonnie e Clyde, fino alla fine della strada

Fra le tante trasposizioni letterarie delle avventure della coppia di malviventi più famosa del mondo, eccone una nuova: “Bonnie e Clyde -Fino alla fine della strada-“, il nuovo libro di Luca Blengino. Anche se la storia è sempre la stessa Blengino sorprende il lettore, coinvolgendolo in un mix forsennato di rapine e sparatorie, per mezzo di una scrittura cruda, che non lascia spazio all’immaginazione. Siamo in Texas, Stati Uniti, durante la Grande Depressione. Continua a leggere »

Pubblicato il martedì 20 dicembre 2011 - 14:56
 
Lascia un commento | 20.12.2011
cover paludi

La terza indagine del commissario Giorgio Paludi. E’ la notte di San Giovanni e arriva l’estate, tra furti di rame e morti ammazzati, campi rom e ville in collina. Bande di strada e fabbricanti di armi, cameriere melomani e nani lanciati dalle vetrine. Dalla Barriera di Milano alla Gran Madre, dai Murazzi a Borgo Po, dal Quadrilatero alla Falchera. Il commissario Paludi è alle prese con l’indagine più pirotecnica della sua carriera mentre Torino si incontra in Piazza Vittorio per un ultimo esplosivo spettacolo.

Continua a leggere »

Pubblicato il lunedì 19 dicembre 2011 - 13:00
 
Lascia un commento | 19.12.2011
brisotto

L’ultima stanza in fondo al Corridoio

Sono entrato nell’ultima stanza in fondo al corridoio con molta circospezione. La mia attenzione è stata attratta da tanti frammenti di storie – aventi un filo conduttore unico – che, come tanti tasselli, formano un mosaico ben definito. La storia di Bianca, pur  rappresentata intercalando periodi e luoghi diversi, prende forma e delinea con immediatezza croste stratificate di sofferenza, che prendono corpo all’interno dell’ambiente verosimilmente più protetto: la famiglia. Continua a leggere »

Pubblicato il lunedì 19 dicembre 2011 - 12:27
 
Commento (1) | 19.12.2011
diario

Diario di una casalinga disperata

Diario di una feroce inquietudine.
Bettina Balser è una donna di 36 anni, americana. Vive in un elegante appartamento nel centro di New York. Ha due figlie e ha sposato un brillante avvocato. È una moglie, una casalinga e una madre. Ma allora perché Bettina è inquieta, depressa, frustrata?Perché ha paura ad attraversare da sola il parco? Perché si sente soffocare in un luogo chiuso? Perché niente le dà più soddisfazione? Il resoconto quotidiano della protagonista descrive un’angoscia crescente sedata con un mix di alcool, antidepressivi e sesso extra-coniugale sullo sfondo delle tensioni provocate dalla Guerra Fredda, dalla paura della bomba atomica e del conflitto in Vietnam. Continua a leggere »

Pubblicato il lunedì 19 dicembre 2011 - 11:20
 
Commento (1) | 19.12.2011
Capitale-intellettuale-200

Capitale Intellettuale, chi era costui?

Breve viaggio alla scoperta della più potente e silenziosa arma di competizione.
Questo libro di Arduino Mancini,  rappresenta una sintesi del lavoro di ricerca ed esperienza professionale  condotto negli ultimi dieci anni come consulente al servizio delle imprese.  Che cosa significa, per un’impresa, seguire una indirizzo strategico basato sulla conoscenza e sulla sua trasformazione in valore? Continua a leggere »

Pubblicato il venerdì 16 dicembre 2011 - 12:12
 
Lascia un commento | 16.12.2011
tarantola

Tarantola – Thierry Jonquet

Fin dove può arrivare chi è stato duramente colpito in ciò che ha di più caro? Ce lo racconta questa storia nerissima, dove nessuno è in realtà ciò che sembra. Richard è un chirurgo affermato, Eve la sua giovane amante. All’apparenza sono una splendida coppia, ma nessuno sospetta che, in  realtà, Eve è prigioniera di Richard. Lui la tiene chiusa in una camera, la fa prostituire, ma Eve nemmeno ci prova a liberarsi del suo aguzzino…perchè? Continua a leggere »

Pubblicato il venerdì 16 dicembre 2011 - 11:48
 
Lascia un commento | 16.12.2011
ali

Ali di Babbo

Quando il mio insegnante d’italiano e latino del liceo obbligò me e i miei compagni a leggere un libro a settimana, rimasi senza parole, convinto che non avrei mai potuto conciliare i compiti con la lettura. Col passare delle settimane e degli anni, la lettura divenne per me una palestra, per la testa e l’anima. Continua a leggere »

Pubblicato il mercoledì 14 dicembre 2011 - 19:36
 
Lascia un commento | 14.12.2011
220px-Johncheever

John Cheever, “Fall River e altri racconti”. Racconti d’autore

Quattro racconti ambientati nel nord-est statunitense durante la Crisi del ’29, ma potrebbero essere ambientati anche in questi giorni. Fall River”, nella sua brevità, dà una descrizione chirurgica di una città piegata dalla mancanza di lavoro e dalla chiusura delle fabbriche. Resta viva la speranza che a breve tutto ripartirà, le macchine si rimetteranno in moto e le persone torneranno alla normalità. Continua a leggere »

Pubblicato il mercoledì 14 dicembre 2011 - 19:27
 
Commenti (2) | 14.12.2011